Posts Tagged ‘kindle’

L’e-book sotto l’albero

27 dicembre 2009

libri e nataleSecondo un comunicato stampa di Amazon per la prima volta, nel giorno di Natale, i clienti hanno comprato più libri elettronici per Kindle (il catalogo ne include 390.000) che libri di carta.
Ragionando un po sulla notizia, è normale che, il 25 dicembre, le persone che hanno appena scartato il loro nuovo Kindle comprino subito qualcosa, piuttosto che chiunque nel mondo compri un libro di carta, che arriverà dai 7 ai 30 giorni dopo… Tuttavia la notizia è ad effetto. La vera gara libri di carta VS e-book per Kindle si gareggerà nel 2010.
In questo blog abbiamo già ragionato su Kindle, interrogandoci sulla disponibilità di titoli per il pubblico italiano.

Annunci

Kindle (e gli altri). Memo per riflessioni future

15 novembre 2009

Books aren't dead. They're just going digitalKindle, il lettore di e-books prodotto da Amazon è dal 19 ottobre disponibile anche in Europa, al prezzo di 259 dollari.
Recentemente e’ stato testato da Repubblica.
Kindle non è il solo book reader presente sul mercato: ad esempio, nel catalogo Mediaworld comincia ad essere presente una sezione dedicata, popolata da altri e-book reader (mentre scriviamo questo post essi risultano “non disponibili”, tuttavia).
E non va dimenticato che l’IPhone della Apple puo’ funzionare come un e-book reader attraverso il software propietario Stanza (e così anche altri smartphones, come Blackberry, diventano book reader attraverso il software Mobipocket, che produce files in formato MOBI).

Insieme ai differenti reader esistono anche differenti formati: la scelta di Kindle, ad esempio, e’ stata quella di non adottare EPUB che e’ il formato standard, free ed aperto per gli e-books, ma AZW, un proprio formato propietario e chiuso. Amazon sostiene che altri formati (Pdf ad esempio) sono comunque leggibili con Kindle (nel blog degli utilizzatori di Kindle abbiamo trovato un post e dei video su questo).

Contemporaneamente alla possibilita’ di comprare Kindle dallo store Amazon, e altri reader sui banchi della grande distribuzione specializzata, occorre che ci siano a disposizione contenuti in lingua italiana.

Mi sono chiesta allora: un ipotetico utente (biblioteche italiane comprese?) che volesse costruire una biblioteca digitale in lingua italiana per un e-book reader (Kindle o altri) su che risorse potrebbe contare? Leggi il seguito di questo post »