Archive for aprile, 2014

Essere “Embedded librarian”. Cosa vuol dire e perchè non è poi così male

21 aprile 2014

librarian1-287x300

C’è Enrico Francese, un digital librarian di Torino che presenta il nuovo discovery tool del suo Ateneo con un tavolo itinerante sistemato nei locali dell’università e un computer portatile collegato in rete, lontano dai locali della biblioteca.

Poi, c’è Tommaso Paiano, bibliotecario anche lui, che collabora con un coworking, uno spazio condiviso che serve come “incubatore” di idee e progetti legati al settore IT.
Poi ci sono i bibliotecari che collaborano con Wikipedia.

Nel mio piccolo, passo una parte del tempo lavorativo portando con me un pc portatile, Leggi il seguito di questo post »

Se l’information literacy è un framework (allora tutto è possibile)

3 aprile 2014

information literacy
Tutti coloro che si occupano di Information literacy nelle università conoscono gli Standard sulla competenza informativa per gli studi universitari: un documento pubblicato da ACRL (1) nel 2000, tradotto in italiano dall’AIB nel 2003.
Un documento ormai decisamente superato, se è vero che già nel 2012 la sezione information literacy standards dell’ACRL ha pubblicato raccomandazioni urgenti per una radicale revisione.

Cosa non va oggi di questi standard del 2000? Tutto. Leggi il seguito di questo post »