Refkit in trasferta a Imperia

25 gennaio 2010

Biblioteca civica di Imperia Lagorio

Biblioteca civica di Imperia Lagorio

Il nostro corso arriva alla 3. edizione, ed è ospite, grazie ad AIB Liguria, della Biblioteca Civica Leonardo Lagorio di Imperia il 27 gennaio 2010.
Coincidenza vuole che la prima edizione di “Ma non c’è tutto su Google” è stata presentata esattamente un anno fa, proprio il 27 gennaio a Genova. In un anno l’impianto generale del corso non è mutato, ma abbiamo dovuto aggiornare più volte il nostro bookmark che ha registrato da un lato l’accrescimento costante di alcune risorse (soprattutto nelle sezioni dedicate alla letteratura grigia ed alle biblioteche digitali) ma ha visto anche alcune chiusure: per esempio l’accesso online al Dizionario Paravia, l’esperienza Oaister (attualmente confluita nel grande catalogo collettivo OCLC), la banca dati sulla ricezione delle direttive comunitarie…
Abbiamo cercato di tenere conto degli sviluppi, ma soprattutto del dibattito, che in ambito bibliotecario si è sviluppato sull’impiego degli strumenti “web 2.0”, senza rinunciare però ad un approccio didattico e operativo, che è la chiave del nostro corso e del blog.
Le slides che abbiamo messo a disposizione sono state visitate, in un anno, 1231 volte: non sappiamo se questo numero è un indice di gradimento, o non, piuttosto, il frutto di una felice serendipità: tuttavia ringraziamo chi, portato da una navigazione casuale o da una scelta determinata, ha impiegato qualche minuto del suo tempo a sfogliarle.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: