Archive for dicembre, 2009

L’e-book sotto l’albero

27 dicembre 2009

libri e nataleSecondo un comunicato stampa di Amazon per la prima volta, nel giorno di Natale, i clienti hanno comprato più libri elettronici per Kindle (il catalogo ne include 390.000) che libri di carta.
Ragionando un po sulla notizia, è normale che, il 25 dicembre, le persone che hanno appena scartato il loro nuovo Kindle comprino subito qualcosa, piuttosto che chiunque nel mondo compri un libro di carta, che arriverà dai 7 ai 30 giorni dopo… Tuttavia la notizia è ad effetto. La vera gara libri di carta VS e-book per Kindle si gareggerà nel 2010.
In questo blog abbiamo già ragionato su Kindle, interrogandoci sulla disponibilità di titoli per il pubblico italiano.

Annunci

Scan me! (dall’IPhone al prestito, attraverso RedLaser & WorldCat)

23 dicembre 2009

Logo redscan app per iphoneNella mailing list [DIG_REF] (discussion of digital reference services) ho letto oggi un post di Bernie Sloan che segnalo.
C’è una applicazione per IPhone che permette di leggere i barcode: si chiama RedLaser e può essere scaricata per 1,99 dollari. E’ stata creata per permettere, una volta registrato con l’IPhone il barcode di un qualunque oggetto, di confrontarne i prezzi attraverso Google product search (ma solo per US e Regno Unito). Come molte applicazioni per IPhone, RedLaser è aperta agli sviluppatori, che possono, pagando una licenza specifica, sviluppare ulteriormente il prodotto.
OCLC, il produttore del mega-catalogo WorldCat non si è lasciato sfuggire questa occasione, e – come si legge in un post di WorldcatBlog del 22 dicembre, ha sviluppato RedLaser per la lettura del barcode dei libri: una volta avvicinato il proprio IPhone al barcode, l’applicazione, attraverso WorldCat, individua la biblioteca (consociata a WorldCat) più vicina che possiede il libro, ed indica orari ed i numeri di telefono per accedere al prestito.
Naturalmente l’aspetto centale non sta nella possibilità di leggere i barcode con l’IPhone (esistono lettori di barcode da pochi euro) ma di collegare in modo intelligente l’informazione ad altre fonti, permettendo all’utente di confrontare prezzi, verificare disponibilità, e quindi ottenere servizi.
Su Resource Shelf la notizia del nuovo servizio RedLaser – OCLC viene ripresa (con entusiasmo: “Cool! very cool!“), ma senza aggiungere ulteriori elementi.
Criticità:
– Non abbiamo trovato video o altre informazioni più specifiche di collaudo e utilizzo di questo servizio Oclc, ma ci riserviamo di aggiornare questo post.
– Su ITunes Italia le (poche) recensioni dell’applicazione RedLaser non sono buone: gli italiani che hanno acquistato e testato RedLaser sul loro IPhone riscontrano che non tutti i barcode vengono riconosciuti e che non sempre è precisa l’associazione tra barcode e prodotto.
INTEGRAZIONE (06/01/2010) Sul sito OCLC nella sezione “application gallery“, che presenta tutti i più recenti mashup OCLC c’e’ una sezione dedicata a RedLaser, con una grande foto di un IPhone con il servizio in azione…